News

NOVITA' NEL CODICE DELLA STRADA PER I MEZZI STORICI

  • Stampa
Con la conversione di legge del D.L. N. 151/2003 sono state anticipate alcune norme di riforma del Codice della Strada che interessano direttamente i possessori di moto storiche purchè iscritte in uno dei registri storici F.M.I. Alfa Romeo, Assi, italiano Fiat, Storico Lancia. Si tratta dell'esenzione dall'obbligo di marciare con i fari sempre accesi a beneficio di tutte quelle moto che rischiavano di trovarsi in difficoltà meccaniche a causa di impianti elettrici non più adeguati. Nello stesso decreto viene riconosciuta alla F.M.I. la qualifica di Ente in grado di certificare l'esistenza di veicoli di interesse storico e di tutelare la loro conservazione.