bannerone int

Accenzione

Man accenz
Regolazione delle puntine
puntinePer accedere alle puntine bisogna rimuovere il coperchio fissato sul carter frizione con due viti esagonali.
Per la corretta regolazione è fondamentale che le punte siano nel PUNTO DI MASSIMA APERTURA. Usando il pedale di avviamento, far girare il motore lentamente, finché le punte raggiungeranno il punto di massima apertura.
Esaminare le superfici dei contatti; se sono bucate o bruciate sarà necessario rimuoverle
per controllarle più attentamente o preferibilmente sostituirle.
La distanza tra i due contatti, deve essere di 0,35 mm.
Se necessario allentare le due viti che bloccano la punta fissa del ruttore e inserire un cacciavite nella apposita fessura per la registrazione. Girare nella giusta direzione impiegando uno spessimetro, per cercare la corretta distanza, quindi stringere le due viti di bloccaggio.
Pulire la superficie delle punte passando lentamente tra le stesse, un cartoncino sottile (un biglietto da visita per esempio) fino a quando risulti pulito.
Prima di rimontare il coperchio e la guarnizione, spalmare un leggero velo di grasso sulla camma del ruttore e qualche goccia di olio sullo stoppino di feltro che lubrifica la
superficie della camma.
Ogni 25 – 30.000 km è buona norma sostituire le punte ed il condensatore anche se non
manifestano problemi di funzionamento. Potranno diventare un utile (e poco ingombrante)
ricambio da portarsi in caso di lunghi viaggi.
La candela
CandelaSmontare la candela esaminarla e pulirla con uno spazzolino a fili metallici. Pulire la superficie degli elettrodi con della carta smerigliata fine. Utilizzando uno spessimetro, controllare che lo spazio tra le punte sia di 0.7 mm.
Se necessario curvare soltanto l’elettrodo esterno; agendo quello interno si danneggia l’isolante ceramico. Prima di rimontare la candela, spalmare un velo di grasso grafitato sulla filettatura, per rendere più semplice gli smontaggi successivi.


Considerato il costo minimo, la sostituzione della candela è consigliata dopo 5-6.000 Km. Di norma hanno una durata superiore e ma una candela nuova rende l’avviamento più agevole.
NGK BP7ES,
CHAMPION N-7Y o N4C o N281YC, ND (Nippon Denso)
W22ES-U W20EP-U.
Tra le candele di “moderna” costruzione si possono montare anche
la Splitfire SF6B
o la NGK BP7EVX. Schema_Elettrico Cambio_olio Carburazione Frizione Pneumatici Freni Catena Lampadine Batteria

Informazioni aggiuntive