bannerone int

Frizione

Man frizione
Regolazione della frizione
frizioneGli intervalli cui regolare la frizione dipendono dallo stile di guida e dalle condizioni in cui il veicolo è utilizzato.
La regolazione della frizione può essere fatta inizialmente sul registro presente sullo sterzo: all’estremità della leva al manubrio dovranno esserci, di norma, circa 12 mm di gioco, prima che la frizione inizi a staccare.
Se il risultato non è soddisfacente, occorre controllare l’allineamento del comando della frizione che si trova sul lato sinistro del motore.
Si può procedere come segue:
Allentare il regolatore del cavo, in modo da consentirgli parecchio gioco. Si noterà che il braccio (l’albero) di comando della frizione ha un piccolo segno vicino al punto in cui è fissato il cavo, e che, adiacente al braccio stesso, vi è una piccola sporgenza dal basamento del motore.
Spingere il braccio di comando in avanti finché il gioco è esaurito e si può sentire che la camma dell’albero di comando tocca l’estremità dell’asta. In questa posizione il segno e la sporgenza saranno allineati.
Se ciò non avviene, rimuovere la copertura del pignone ed allentare il dado di serraggio sul regolatore del meccanismo della frizione, sulla parete sinistra della scatola del cambio. Girare lentamente la vite di regolazione in un senso o nell’altro fino a raggiungere l’allineamento (il braccetto tenderà di norma a salire oppure scendere rispetto al carter). Stringere il dado di serraggio e mettere a posto la copertura del pignone e quindi regolare nuovamente con il registro presente sullo sterzo. Schema_Elettrico Accenzione Cambio_olio Carburazione Pneumatici Freni Catena Lampadine Batteria

Informazioni aggiuntive